Sperlonga è di nuovo Bandiera Verde: tutte le spiagge sono a misura di bambino

La Perla del Tirreno di nuovo premiata con il riconoscimento dedicato alle località con arenili di sabbia fine e non pericolosa, acque basse, servizi e... tante gelaterie!

| di La Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Sperlonga, così come in provincia di Latina anche Terracina, Formia, Gaeta, Lido di Latina, Sabaudia, San Felice Circeo e Ventotene (Cala Nave), è presente nell’elenco dei comuni italiani che hanno ottenuto, per il 2019, la Bandiera Verde dei pediatri, riconoscimento ideato per premiare le località marine con caratteristiche adatte ai bambini, selezionate attraverso un’indagine condotta fra un campione di pediatri.

Per la fine del mese di giugno, a Praia a Mare (Cosenza), è prevista la cerimonia di ritiro del vessillo.

La Bandiera Verde dei pediatri è stata istituita nel 2008 su idea del professor Italo Farnetani, Ordinario di Pediatria presso la Libera Università degli Studi di Scienze Umane e Tecnologiche di Malta. La selezione dei Comuni comprende località italiane e spagnole.

L’obiettivo è quello di aiutare le famiglie a scegliere le località di mare, meta preferita per chi ha bambini, per trascorrere il periodo di vacanza nel modo più idoneo e sicuro, in base alle valutazioni dei pediatri, in modo tale che genitori e figli possano trarre i maggiori vantaggi dalla vacanza, con benefici per la salute e la crescita. I requisiti necessari per ottenere tale riconoscimento sono: la presenza di spiaggia con sabbia, spazio fra gli ombrelloni per giocare, acqua che non diventi subito alta in modo che i piccoli possano andare in sicurezza in acqua, presenza degli assistenti di spiaggia, attrezzature dedicate ai bambini, e opportunità di divertimento per i genitori (negozi, ristoranti, bar, strutture sportive).

La Redazione

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK