Tutti al mercato parcheggiando l'auto all'ospedale: utenti inferociti

La foto scattata domenica mattina: l'area di sosta del "San Giovanni Di Dio" off limits ma poi l'ospedale era praticamente vuoto. Tutte occupate anche le strisce gialle e le strisce rosa

| di La Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Sono tornati, puntuali come in ogni domenica di sole, i furbetti del mercato settimanale: coloro che, non trovando parcheggio nel piazzale di via Mola Santa Maria, decidono di occupare l'intera area di sosta dell'ospedale di Fondi. Imbarazzante la scena che si sono visti passare davanti agli occhi gli utenti accorsi per conoscere gli oltre 10 nuovi arrivati, venuti alla luce al "San Giovanni di Dio" lo scorso weekend. Utenti che, a distanza di qualche giorno, hanno deciso di denunciare l'accaduto per evitare che le cattive abitudini diventino normalità.

Strisce rosa, gialle e bianche: gli avventori del mercato hanno puntualmente invaso tutto il piazzale. Il risultato? Tante delle persone accorse da lontano per conoscere i nuovi piccoli arrivati hanno dovuto fare dietrofront o, in alcuni casi, sono arrivati quando il nido era già chiuso. Inferociti gli utenti che chiedono più controlli, soprattutto la domenica mattina quando l'orario delle visite coincide con il mercato.

La Redazione

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK