Vandali in azione in via Turati a Fondi: strage di specchietti

Danni ingenti e residenti inferociti. L'episodio in pieno centro

| di La Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

I vandali tornano in azione e prendono di mira le vetture parcheggiate in via Filippo Turati. 

Un'autentica strage di specchietti con danni e disagi per i proprietari delle auto.

L'episodio, che ha interessato almeno 4 macchine, la scorsa notte. 

Riportiamo il post di un residente 

Questa notte, qualche essere inutile al Mondo, in via Filippo Turati di Fondi (zona centralissima) si è divertito a rompere e distruggere specchietti di varie autovetture in lato marciapiede, quindi parliamo di VANDALISMO e non di sbandamento di qualche auto.

Ovviamente denunciare il fatto contro ignoti è totalmente inutile, si spera in qualche SOLUZIONE/INSTALLAZIONE di telecamere nella zona. Anche perché è la strada di fianco gli edifici scolastici.

È la TERZA volta che avviene ció nel giro di un anno e mezzo.

Inoltre servirebbero maggiori controlli notturni perché, la scuola Alfredo Aspri ed il Liceo Piero Gobetti, di notte diventano punti di ritrovo per ragazzi che scavalcano cancelli o passano attraverso buchi delle recinzioni e si introducono all’interno dei cortili o sotto le pensiline delle seguenti strutture a fare ciò che vogliono nel buio più totale.
Ovviamente con questo non si vuole far intendere che sia colpa di tali individui la cosa avvenuta stanotte, ma credo che al di fuori degli orari scolastici, questi luoghi, dovrebbero restare inaccessibili e inviolabili.

CONDIVIDETE in modo da far girare quanto accaduto, grazie.

La Redazione

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK