Incontro per valorizzazione via Appia e antichi cammini

| di Ufficio Stampa comune di Fondi
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Si riuniranno nella mattinata di domani, Martedì 18 Ottobre, presso il Municipio di Fondi i rappresentanti dei Comuni di Terracina, Monte San Biagio, Fondi, Itri, Sperlonga, Gaeta, Formia, Minturno, Castelforte e SS. Cosma e Damiano e degli Enti territoriali Parco Naturale Regionale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi, Parco Naturale Regionale Monti Aurunci, Parco Regionale Riviera d’Ulisse, XXII Comunità Montana, XVII Comunità Montana, Consorzio di Bonifica Sud Pontino e Sistema Bibliotecario Sud Pontino.

L’incontro fa seguito alla riunione tenutasi il 3 Ottobre scorso presso il Palazzo Caetani di Fondi per la presentazione del “Piano d’azione per la  promozione e valorizzazione della via Appia e degli antichi cammini ad essa connessi e funzionali via Flacca e via Francigena”. Presso la Casa comunale di Fondi si procederà ad un esame del Protocollo d’Intesa relativo al suddetto Piano d’azione, al fine di pervenire alla sottoscrizione del documento, che sarà presentato alla stampa alle ore 12.00 presso l’Aula consiliare “Luigi Einaudi”.

Obiettivo del Piano d’azione è quello di costituire una rete del patrimonio storico-culturale, archeologico, monumentale e paesaggistico del territorio di confine del basso Lazio, considerato che la rete degli antichi e leggendari cammini costituiti dall’Appia “Regina Viarum”, dalla Via Flacca antica e dalla Via Francigena rappresenta, per il Lazio e per gli ambiti territoriali attraversati, una risorsa di grandissima attrazione culturale, turistica e paesaggistica. 

Con la sottoscrizione del Protocollo d’intesa saranno pertanto delineate strategie e linee guida degli interventi per la valorizzazione dei territori attraversati dagli antichi cammini, al fine di soddisfare le esigenze di un sempre più numeroso gruppo di utenti che praticano il turismo culturale naturalistico e ricreativo, favorendo positive ricadute sull’economia locale, e valorizzare appieno l’offerta del territorio, i suoi grandi valori paesaggistici, storici, culturali e spirituali.

In occasione della presentazione alla stampa del documento, nell’Aula consiliare “Luigi Einaudi” sarà allestita la Mostra itinerante “La Via Appia nei disegni di Carlo Labruzzi. Cammino storico culturale e della fede da Terracina a Minturno”, ideata dal Delegato ai Beni Culturali e Paesaggistici del Comune di Sperlonga Stefano D’Arcangelo e curata da Aldo Carnevale. La Mostra accoglie una parte degli acquerelli monocromatici realizzati dal Labruzzi (1748-1817) attraverso il percorso della “Regina Viarum” e muove l’attenzione su una preziosa testimonianza artistica, storica e archeologica e sulle meravigliose vedute paesaggistiche dell’epoca.

Ufficio Stampa comune di Fondi

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK