Intitolata a Giuseppe Cannella la sede UIL di Terracina

| di Ufficio Stampa Antonilli
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Con una cerimonia densa di emozioni, la sede della Uil Servizi di Terracina è stata intitolata a Giuseppe Cannella, il giovane fondano scomparso a marzo scorso a causa di una malattia. Lui, per anni, ha prestato la propria opera professionale in quella sede.

Alla presenza dei familiari, degli amici, dei colleghi e del presidente nazionale Ital Uil Gilberto De Santis, è stata scoperta la targa e la bella grafica con immagini e frasi che i colleghi hanno voluto dedicare a Giuseppe, “un esempio come uomo e come lavoratore”, così è stato definito da tutti i partecipanti. Immagini e parole racchiuse anche in un opuscolo diffuso nelle varie sedi del patronato.

In ricordo di Giuseppe, lo scorso 15 giugno, si è svolta la prima edizione dell’”Happy Campus-Amore, sport e solidarietà infantile”. Per l’intera giornata all’interno e all’esterno del Palazzetto dello Sport di Fondi società sportive e associazioni, grazie all’organizzazione degli “Amici di Giuseppe”, hanno permesso a bambini e  ragazzi di cimentarsi in sport e giochi. A fine giornata sono stati raccolti e consegnati all’associazione Peter Pan – Onlus ben  10 mila euro.

Ufficio Stampa Antonilli

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK