Italia, Russia e il mondo nella mostra di pittura “Città di Carta”

| di Casa delle Arti "Beltempo"
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

"Un lampione, una finestra o un portone, il colore di un vino o il profilo di un viso, possono essere tantissimi i motivi per cui si ricorda una città. La si porta dentro e la si può rivivere quando casualmente ne riconosciamo un particolare, ne risentiamo il profumo (o pensiamo di riconoscerlo). Tutto nasce da questa riflessione, basta poco per rivedere quel momento che immaginiamo solo nostro. Questo viaggio attraverso le nostre immagini vuole "mostrare" alcuni momenti e darci così il pretesto per raccontare la nostra città di carta".

Presentano così la loro personale di pittura Valerio Libralato e Tatiana Lepteva, spendido esperimento di arte e vita riuscito. Lui, originario di Latina, lei tedesca di San Pietroburgo s’incontrano a Sperlonga. E si sposano, ma non soltanto artisticamente. Per la prima volta esporranno insieme nella Casa delle arti “Beltempo” di Fondi, in corso Appio Claudio 80, a partire dal vernissage di domenica 28 Luglio alle ore 21. Visitando le opere degli artisti si rivivranno le atmosfere tratte da “Festa mobile” di Hernest Hemingway, pagine di ispirazione per entrambi gli artisti.
La mostra sarà visitabile fino all’8 Agosto rispettando gli orari di apertura dello spazio: dalle 18 al 24 dal lunedì alla domenica, nel fine settimana anche di mattina dalle 10 alle 13.

 

VALERIO LIBRALATO

Acquerellista dal 1998, nell'inverno del 2006 entra a far parte dell’ A.I.A. (Associazione Italiana Acquerellisti), con la quale partecipa ai più importanti festival nazionali e internazionali di acquerello; l’anno successivo vengono selezionate due sue opere che parteciperanno nell’ Espace Auteuil dell’esclusivo Salon d’Automne di Parigi. Prosegue l’attività espositiva con innumerevoli mostre personali nel territorio di origine (Forte Sangallo a Nettuno, sala comunale a San felice Circeo, galleria Stòa a Latina, museo di Ponza e Palazzo Caetani a Cisterna) e nel gennaio 2010 presenta la mostra “Colori d’acqua” nella Chiesa degli Artisti in Piazza del Popolo a Roma.

Nella primavera del 2011 giunge l’affermazione internazionale, con il grande successo di pubblico e critica, presentando la mostra intitolata “La mia Italia” nel Palazzo del Fondo di Cultura a Mosca. Realizza in collaborazione con l’artista russa Tatiana Lapteva cinque manuali per la serie “Scuola di acquerello di Libralato”, edita da EKSMO. Alla “4° Trienal Internacional de la acuarela”, svoltasi in Sud America al Museo Bolivariano de Arte Contemporaneo, la sua opera “L’attesa” vince il primo premio.
A Gennaio del 2013 contribuisce come socio fondatore alla nascita dell’ A.R.A. (Associazione Romana Acqurellisti). www.valeriolibralato.it

TATIANA LAPTEVA
Artista, designer.
Membro dell’Unione degli Artisti (Russia) dal 1999. Membro della Fondazione Internazionale dell’Arte dal 2000. Nata nel 1970 in Germania. Ha trascorso l’infanzia a San Pietroburgo. Attualmente vive e lavora a Mosca. Per diversi anni ha tenuto corsi di disegno per bambini. In seguito ha cominciato ad occuparsi di disegno decorativo e della realizzazione di cartoline. Alcune serie di cartoline sono state pubblicate in America e in Russia. La cartolina “Il gatto blu” è stata inclusa, in America, nel novero delle migliori cartoline del 2000. Ha lavorato come direttore artistico del settore russo nella compagnia americana “Art Design”. Suoi dipinti e giocattoli si trovano in collezioni private in Russia, Germania, Olanda, Francia, Inghilterra, USA.
Da sei anni è tornata ad occuparsi del design di interni, sua prima specializzazione. Nel contempo è autore e consulente della rubrica dedicate al design di interni della rivista “Seasons” (edizione russa). Per Giornali di arte decorative – 152 (lavori). È autrice di 20 libri di arte decorativa. (casa editrice “EKSMO” Mosca, Russia).

Casa delle Arti "Beltempo"

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK