Il Pd sulle recente inchieste della Procura: "Bisogna avere rispetto del dolore e si facciano proposte utili non attacchi elettorali"

| di Circolo del Partito Democratico di Fondi
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

D'improvviso le luci dei riflettori si riaccendono sull'Ospedale di Fondi in occasione di una immane tragedia che coinvolge emotivamente tante persone per la morte di una giovane donna, nostra concittadina. Si sta cercando altrove, però, di trarre spunto per puntare il dito su  un  responsabile qualsiasi per poi passare subito ad individuare un obiettivo politico ed elettorale. Occorre avere rispetto del dolore delle persone, attendere la verifica di eventuali responsabilità ed evitare comodi capri espiatori.

Se si vuole discutere sul merito del servizio sanitario da erogare, del superamento delle difficoltà della struttura ospedaliera occorre allora avanzare proposte utili. Nel tempo del commissariamento della sanità del Lazio per debiti si è avuto un graduale e progressivo aumento delle difficoltà ad erogare i servizi necessari, pur riuscendo a tener fermi alcuni reparti essenziali per la permanenza della struttura ospedaliera,  come ginecologia e ostetricia. 

Nel 2010-2012 si voleva risolvere ogni problema, dopo la chiusura di Sezze, Gaeta e Minturno, eliminando il presidio centro accorpando Fondi a Formia. Così la chirurgia di Fondi iniziò subito a vedere trasferita a Formia la produzione più complessa. Sventato questo scellerato tentativo, oggi Fondi deve sfruttare tutte le opportunità derivanti dalla fine della rigida austerity, deve poter beneficiare di finanziamenti e risorse, investimenti per strumenti di diagnostica per consentire al personale sanitario di rispettare gli standard qualitativi necessari per il servizio sanitario pubblico.

In virtù di quanto auspicato, il PD di Fondi ha elaborato una proposta di valorizzazione della struttura ospedaliera alternativa alle altre sinora presentate. Siamo pronti a discutere e a confrontarci in tutte le sedi istituzionali per illustrare il nostro progetto di riorganizzazione, volto al rilancio dell’Ospedale San Giovanni di Dio.

Circolo del Partito Democratico di Fondi

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK