Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Congresso dei testimoni di Geova di Fondi e sud Pontino

 “Non smettiamo di fare ciò che è eccellente”

| di Daniele Papa
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

I testimoni di Geova di Fondi e sud Pontino invitano tutti ad assistere al Congresso di sabato prossimo dal tema:

               “Non smettiamo di fare ciò che è eccellente”

Fondi  Oltre duemila persone della zona di Fondi, Latina e sud pontino si raduneranno domani 17 marzo 2018, presso la Sala delle Assemblee dei Testimoni di Geova di Piazzale Hegel, 70 a Roma, per il Congresso dal tema :

 “Non smettiamo di fare ciò che è eccellente”. Questa è un’esortazione che troviamo nella Bibbia e precisamente nella lettera che l’Apostolo Paolo scrisse in Galati capitolo 6 versetto 9. Fare “ciò’ che è eccellente” non è mai stato facile per i cristiani di ogni tempo ma in special modo per i cristiani dei nostri giorni, indicati nelle Sacre Scritture come “Tempi difficili”. Per questo l’affermazione ispirata dell’Apostolo Paolo è più che mai opportuna per tutti noi. 

Il programma sarà di grande valore pratico e porrà l'accento sulla necessità, sia per i giovani che per gli adulti, di valutare l'efficacia di vivere secondo i princìpi biblici pur nella modernità della società attuale. Il discorso di apertura dal tema: “Perché è difficile fare ciò che è eccellente?” mostrerà ad esempio come fare saggio uso dei social network, come scegliere divertimenti sani e come lottare contro sentimenti negativi come l’invidia. Oltre ai discorsi incentrati su questi argomenti, verranno presentate dimostrazioni ed esperienze basate sulla vita reale.

Momenti attesi del programma: Uno dei momenti più emozionanti sarà il battesimo dei nuovi aderenti che, dopo un istruttivo discorso previsto per le ore 11:30, simboleggeranno la loro dedicazione a Dio con immersione completa in acqua a imitazione di Gesù.

Di particolare interesse per il pubblico, sarà il discorso che si terrà alle ore 13:30  dall’incisivo tema: “Non prendiamo in giro Dio”, che sarà pronunciato da Luigi Arturi, sorvegliante viaggiante dei Testimoni di Geova.

Alle 15:40 l’argomento finale dal tema: “Cosa raccoglieremo se non ci stanchiamo?” ci motiverà a non farci influenzare negativamente dalle pressioni della vita e dalle situazioni stressanti che tendono ad allontanarci dai valori spirituali e morali.

Il programma evidenzierà i molteplici benefici che si ricevono quando nella propria vita ci si sforza di fare ciò che piace al nostro Padre celeste.

La sessione avrà inizio alle ore 9:40. L’ingresso sarà libero e non si faranno collette.

A livello nazionale, la nostra confessione religiosa conta oltre 400.000 associati fra Testimoni di Geova e simpatizzanti. Solo nella provincia di Latina ce ne sono più di 5.000. Nel mondo i Testimoni sono oltre 8.300.000 in 240 paesi.

Ulteriori informazioni si possono trovare scaricando il programma dell’evento dal sito www. jw.org nella sezione “Pubblicazioni”. 

Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova - Via della Bufalotta, 1281 • 00138 Roma - Tel. 06872941 • Fax 0687294841

contatti per i media locali : Daniele Papa, ufficiostampatdglatina@gmail.com

Daniele Papa

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK