Snodo di Ponte Selce: al via la sperimentazione e chiusi alcuni tratti di strada al traffico

| di Ufficio stampa Comune di Fondi
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Sono iniziati nei giorni scorsi i lavori di sistemazione stradale dello snodo viario di Ponte Selce. Ne danno notizia il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo e gli Assessori ai Lavori Pubblici Onorato Di Manno e alla Viabilità Roberta Muccitelli: «La progettazione sperimentale dell’intervento è stata approvata nello scorso mese di Gennaio con deliberazione di Giunta municipale in considerazione delle persistenti criticità e dei disagi derivanti dall’intenso traffico veicolare nella zona, sui cui insistono l’ospedale, l’area del mercato settimanale, istituti scolastici, il cimitero, il Palazzetto dello Sport nonché numerose attività commerciali e produttive. L’accesso nord della città rappresenta uno snodo con un elevato flusso viario soprattutto nel periodo estivo verso la fascia costiera e durante tutto l’anno per il collegamento con l’Autostrada A1, le città limitrofe, oltre che per il centro cittadino e il MOF. L’intervento, provvisorio e sperimentale, di razionalizzione del traffico veicolare dell’incrocio vedrà entro le prossime settimane la modifica di alcuni sensi di marcia e determinerà un’ellissi viaria nell’area compresa tra l’ultimo tratto di via Roma, il primo tratto di via Appia lato Monte San Biagio, il primo tratto di via Diversivo Acquachiara e via Acquachiara. Nella prima fase sperimentale saranno temporaneamente chiusi al traffico alcuni tratti di strada e si procederà all’installazione di barriere spartitraffico removibili. Una volta verificata l’efficacia dell’intervento si potrà procedere alla progettazione di una successiva e definitiva seconda fase. Poiché la nuova razionalizzione del traffico veicolare potrà determinare alcune difficoltà invitiamo i cittadini a prestare la massima attenzione ai segnali stradali».

Ufficio stampa Comune di Fondi

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK