Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Secondo Forza Nuova Fondi in arrivo altri 3mila migranti

| di Forza Nuova Fondi
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Il locale nucleo del movimento nazional-popolare di "Forza Nuova", sempre vigile sulle attività delle istituzioni, è venuto a conoscenza dell'ennesima imposizione, ai comuni della provincia di Latina, di altri 3000 "finti profughi"africani che andranno ad aggiungersi alla già numerosa colonia della nostra provincia; con il decreto num. prot. 12421, infatti, il Prefetto di Latina ha avviato un nuovo bando di concorso "finalizzato all'individuazione di n. 3000 posti straordinari di accoglienza a seguito di esigenze governative", e a parteciparvi, manco a dirlo, tra le altre cooperative di lucratori sul traffico di clandestini, la "Azalea", la "Ginestra" e la "Karibu", che a occhio e croce potrebbero, visto il punteggio di graduatoria, ospitare circa un migliaia di "turisti" che, come sempre, i cittadini fondani si ritroveranno sul groppone.

Da tutto ciò - ribadisce Forza Nuova nella medesima nota - si evince innanzitutto l' approvazione e redenzione del sindaco Salvatore De Meo, che in un passato recente aveva dichiarato di aver ricevuto rassicurazioni, dal Prefetto, che a Fondi non sarebbero più arrivati richiedenti asilo; evidente che il suddetto Prefetto abbia poca considerazione del sindaco di Fondi , e poi che in verità è falso che gli sbarchi sono diminuiti, visto che ormai Fondi e dintorni sembra essere diventata un sobborgo africano.

Inoltre, Forza Nuova, prima nella battaglia in difesa del territorio fondano, si chiede dove sia la locale Lega di Salvini, ultrapotente partito di governo anti-immigrazione, che da noi non hai mai pronunciato una sola parola sull'emergenza dei clandestini; allo stesso tempo, Forza Nuova auspica l'unione d'intenti di tutti i veri gruppi patriottici che desiderano fermare l'invasione in atto, mentre gli altri, come il sindaco di Fondi, si riempie la bocca di belle parole ma poi percepisce, per sua stessa ammissione, 500 euro per ogni clandestino che approda sul territorio.

Resta poi il problea della microcriminalità con le forze dell'ordine, stanche di dover intervenire per fermare soggetti che poi rimangono impuniti, assistendo allo spaccio di droga messo in atto dagli stessi "fuggitivi dalla guerra" e del giro di prostituzione che si svolge, giorno e notte, presso la stazione ferroviaria di Fondi, il tutto con la benevola tolleranza dell'amministrazione comunale e, ancora una volta, a danno dei cittadini.

Forza Nuova invita proprio quei cittadini stanchi e stufi di questo degrado sociale, ad abbandonare le lamentele sui social e affiancarla nell'azione reale.

Stop accoglienza business.

Forza Nuova Fondi

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK