Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

L'Associazione "Fonderie delle Arti - Signor Keuner" presenta il Musical "CHICAGO"

| di Massimo Perria
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

L’Associazione culturale Fonderie delle Arti - Signor Keuner presenta il suo nuovo spettacolo: Chicago, il musical di Silvia Tagliavento.

Sullo sfondo della spietata e sfavillante Chicago degli anni Venti, Roxie Hart e Velma Kelly, due donne molto diverse tra loro hanno lo stesso unico traguardo: il successo. Per raggiungerlo sono disposte a tutto, e non si perderanno d’animo neanche di fronte al tragico destino che le vedrà compagne di prigionia…

La pièce teatrale originale, dal titolo The Brave Little Woman, fu scritta da Maurine Watkins, una giornalista del Tribune che decise di tramutare fatti di cronaca in una commedia dal titolo Chicago. Dietro la storia del musical si cela infatti un dramma giudiziario realmente accaduto nel 1924 a Chicago e strappato dai titoli dei giornali dell’epoca. I personaggi di Roxie e Velma sono infatti ispirati a due donne: Beulah Annan che venne accusata di aver ucciso l’ “intruso” Harry Kalstedt e Belva Gaertner che venne arrestata per l’assassinio del marito. Entrambi gli omicidi diventarono storie da prima pagina.

La commedia ispirò dapprima un film muto nel 1927 e poi un film prodotto dalla Fox nel 1942 in cui Roxie Hart era interpretata dalla grande Ginger Rogers. Lo strepitoso successo di Chicago arrivò però solo nel 1975, quando venne realizzato l’adattamento a Broadway da John Kander e Fred Ebb (musiche e testi) per la regia di Bob Fosse (regista e coreografo); nel 1996 con le coreografie rivisitate da Ann Reinking e la regia di Walter Bobbie. Nel 2002 l’adattamento cinematografico di Rob Marshall (regista e coreografo) ottenne 6 Premi Oscar, tra cui Miglior Film.

L’adattamento, fedele agli originali dialoghi sarcastici e acuti, conditi dalla giusta dose di ironia e cinismo, lascia talvolta un po’ di amaro in bocca non senza far sorridere. La regia fonde gli elementi essenziali del musical di Fosse con quelli dell’adattamento cinematografico di Marshall e ci presenta i testi delle canzoni in una commistione tra gli originali e una traduzione italiana completamente inedita.

“La musica di Mr Kander che fa libero uso di suoni Dixieland, rag, soft shoe e jazz scuote i sensi e poi rassicura con armonie di irresistibile dolcezza, che agiscono come contrappunto ai più caustici testi che abbia mai scritto Mr. Ebb”. Vincent Canby nella sua entusiastica recensione sul Sunday Times del 1996.

Lo spettacolo andrà in scena il 30 Giugno ed il 01 Luglio 2018, patrocinato dal Comune di Fondi, presso il Centro Multimediale Dan Danino di Sarra, alle ore 21:30, con la regia, le coreografie e i testi originali di Silvia Tagliavento, le scenografie di Piergiorgio Pernarella, l’ausilio tecnico di GALAservice s.a.s. e la partecipazione straordinaria di Nico Alex Scagliola. Gli interpreti in ordine alfabetico: Alessia Addessi, Ermanno Berardi, Lorenzo Carroccia, Simone Di Tucci, Chiara Di Vito, Valentina Di Vito, Benedetta Fimiani, Daniela Nunziata, Miriam Orticelli, Federica Pannone, Valentina Pannone, Anastasia Parisella, Nicoletta Pinto, Cristina Sordi, Francesco Vigilante.

Info al 347 476 0863.

Massimo Perria

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK