Sperlonga: Nessun rischio balneabilità. I risultati dell’Arpa confermano: si può fare il bagno in tutta tranquillità

| di La Redazione
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

I primi risultati dei prelievi effettuati dall’Arpa Lazio nel mare di Sperlonga in località Salette e Lago Lungo, certificano che i valori di Escherichia Coli sono di gran lunga inferiori al limite stabilito per legge, e dunque nella norma.

Si tratta del valore più importante poiché determina la balneabilità delle acque. I funzionari dell’Arpa hanno certificato che il mare di Sperlonga è microbiologicamente sano. Il nostro mare si conferma dunque pulito e balneabile.

Ricordiamo che le cause della macchia gialla in mare, avvistata in località Salette/Lago Lungo, che ha suscitato allarmismo, si riferiscono, come immediatamente appurato dalla Capitaneria di Porto e comunicato pubblicamente, ai residui di vegetazione provenienti dalla pulizia dei canali del Consorzio di Bonifica Pontina. Una sorta di frullato di vegetazione, insomma. A tale fenomeno si aggiunge, come ci riferiscono dall’Arpa, la presenza di fioriture fitoplanctoniche (alghe) che proliferano con l’aumento della temperatura.

I valori, come annunciato nella nota dell’Arpa, di cui non si hanno ancora risultati, sono riferiti esclusivamente alla presenza di tali alghe non pericolose per l’uomo e non incisive sulla qualità della balneazione.

Fonte: Comune di Sperlonga (https://www.facebook.com/1310591025640231/posts/2103114913054501/)

La Redazione

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK