Nuovo main sponsor per la serie A2 femminile, sabato l’esordio in a2

| di Ufficio Stampa HC Fondi
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Importante novità per l’HC Fondi edizione 2018/2019: la società fondana assume, per il campionato di serie A2 femminile, la denominazione di HC Fidaleo Fondi, dopo l’accordo di partnership ufficializzato nei giorni scorsi.

La locale azienda di imballaggi, nata nel 1963 come semplice falegnameria, rappresenta una realtà imprenditoriale molto importante per il territorio. Negli anni ‘66-’67, a seguito del notevole sviluppo delle attività legate al mondo agricolo e al commercio dei prodotti ortofrutticoli, intraprende la produzione di cassette e platò, attività non più abbandonata. Ad oggi l’azienda fornisce una gamma completa di prodotti di massima qualità, mettendo sempre al centro del proprio lavoro valori come passione, impegno, sacrificio, devozione e umiltà. Caratteristiche che si sposano pienamente con quelle dell’Handball Club Fondi, che dal 1967 porta il nome della propria città in tutto il territorio nazionale e che lavora promuovendo valori come la lealtà, la solidarietà e lo spirito di squadra. Due strade, quella della Imballaggi F.lli Fidaleo e quella dell’HC Fondi, che dopo essersi incrociate più volte e aver corso a lungo in parallelo, dovevano necessariamente fondersi: è questo forse il senso più profondo di una sponsorizzazione che non intende essere solo sportiva ma produrre riflessi anche sul versante sociale.

La stagione 2018/2019 per la “neonata” HC Fidaleo Fondi inizia tra le mura amiche: nella prima giornata del campionato nazionale di serie A2, infatti, le atlete care al presidente Vincenzo De Santis ospiteranno il Salerno.

La squadra campana, guidata dal tecnico Elena Laura Avram, è una delle compagini più giovani del panorama pallamanistico italiano. Iscritte al campionato di serie A2 per la terza stagione consecutiva, le salernitane stanno maturando esperienza anno dopo anno, mettendo in mostra giovani atlete talentuose, che fanno già parte delle selezioni azzurre giovanili.

L’HC Fidaleo Fondi non è da meno e può vantare un gruppo altrettanto giovane ed affiatato che, trascinato da capitan Di Prisco e dall’azzurrina Manojlovic, cercherà in tutti i modi di ottenere la prima vittoria stagionale. Dunque dopo un intenso lavoro di preparazione e reduce dal terzo posto nel 1° Trofeo “Marica Bianchi”, l'HC Fidaleo Fondi arriva alla prima gara di campionato con la consapevolezza dei propri mezzi e con la voglia di poter fare una buona stagione.

Una gara ostica, quella di domani, per le ragazze di Nikola Manojlovic, che per l’occasione ha dichiarato:

Quella di sabato sarà una partita molto difficile. Il Salerno ha una tradizione pallamanistica molto forte ed un’ottima scuola. Lo scorso anno le campane hanno dimostrato un gran valore, tanto da guadagnare spazio nella nazionale U17 di cui appunto 2-3 elementi tuttora ne sono protagoniste. È una squadra molto giovane, le ragazze hanno più o meno la stessa età delle nostre e sono sicuro che entrambe le squadre figureranno molto bene nel campionato di serie A2. Le mie ragazze dovranno mettercela tutta per ottenere la vittoria.

L’incontro di sabato sarà disputato nella splendida cornice del Palazzetto dello Sport di Via Mola Santa Maria, avrà inizio alle ore 19.00 e sarà diretto dalla coppia arbitrale De Marco - Carcea.

Ufficio Stampa HC Fondi

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK