Videosorveglianza, l'intervento di "Monte San Biagio Civica": "Il nostro Comune non è tra i beneficiari dei fondi"

| di "Monte San Biagio Civica"
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

In qualità di coordinatore di Monte San Biagio Civica, corre l'obbligo di rettificare quanto dichiarato dal sindaco Carnevale nel post pubblicato all'articolo di Latina Oggi sul Decreto Salvini.

È quanto riferito dall’avvocato Guglielmo Raso, portavoce del movimento civico. 

Carnevale testualmente afferma "Un altro grande traguardo per garantire più sicurezza nel nostro Comune è stato raggiunto. A seguito  dell’installazione delle telecamere di video sorveglianza nel parcheggio antistante la stazione ferroviaria, è stato finanziato con il decreto ‘Salvini’ il nostro progetto esecutivo di euro 102.153,60 per l’installazione di un’ulteriore rete di video sorveglianza nei punti nevralgici del nostro territorio. È un nostro dovere garantire più sicurezza".

Ma, a quanto pare, non è vero che il progetto del Comune di Monte San Biagio sia stato finanziato. Il decreto Salvini ha in realtà finanziato solo 428 comuni - come risulta chiaramente dal sito ufficiale del ministero e tra questi 428 comuni in graduatoria, figurano Formia, San Felice e Sabaudia, ma, purtroppo, non Monte San Biagio, che nella graduatoria si attesta al 2137mo posto.

La graduatoria redatta è facilmente consultabile dal sito della polizia di stato al seguente link

Si tratta quindi di una semplice graduatoria, dove gli importi indicati sono tutt'al più "finanziabili" e non certo "finanziati" così come dichiarato da carnevale nel suo post.

Riteniamo pertanto opportuno che il Sindaco Carnevale dia chiarimenti a riguardo, ritenendo che sia incongruo parlare di "grandi traguardi" e di progetti "finanziati", se Monte San Biagio non figura tra i primi 428 comuni italiani in graduatoria.

“A meno che – conclude il coordinatore del movimento - il finanziamento non giunga da altri fondi diversi da quelli rientranti nel bando di cui al decreto Salvini menzionato dallo stesso sindaco. Ragione ulteriore che impone un chiarimento”.

"Monte San Biagio Civica"

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK