Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Fonderie delle Arti - Signor Keuner presenta "Tutto il nero che ho"

| di Massimo Perria
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

L'Associazione "Fonderie delle Arti - Signor Keuner" è lieta di ospitare Luca Avallone con il suo spettacolo "Tutto il nero che ho", tratto da "Farfalle", regia di Emiliano Russo.

 Un testo che parla di solitudine: la storia di un ragazzo che prima di morire, racconta dell'incapacità di vivere e della complessità dell'età adolescenza.
Luca Avallone ha lavorato sin da giovanissimo a teatro, cinema e televisione: inizia la sua carriera nella "Melevisione" nei panni del principe Leo degli Elfi. Lo ritroviamo in prima serata su Rai 1 nella fiction "Un’altra vita" diretto da Cinzia TH Torrini, ambientata a Ponza. Al teatro, tra i lavori più importanti c’è "Coriolano" vincitore del premio Attilio Corsini presso il teatro Vittoria di Roma. Nell’ambito cinematografico, il 2018 lo vede sul grande schermo in "Hannah", film italofrancese con Charlotte Rampling e diretto da Andrea Pallaoro, "Tutti i soldi del mondo" di Ridley Scott e protagonista del film "Le grida del silenzio" di Alessandra Sasha Carlesi.

Sabato 22 dicembre, ore 21:30, via Vincenzo Gioberti n.7

Posti limitati - è gradita la prenotazione.

Per info: 3270897299 Andrea
3494402250 Silvia
3474760863 Francesco
Pagina Facebook

Massimo Perria

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK