Trasporto pubblico: a Monte San Biagio il vertice per migliorare i servizi

Tra le proposte un abbonamento unico per bus e treno, nuove pensiline. Scenderanno anche i costi della sosta nel parcheggio della località collinare

| di Comitato Pendolari
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Lo scorso 12 Gennaio si è tenuto presso la Biblioteca Comunale di Monte San Biagio un incontro istituzionale fra i Sindaci del nostro comprensorio, il Comitato Pendolari Stazione Monte San Biagio-Terracina Mare ed il funzionario dell’ Assessorato ai Trasporti e Mobilità della Regione Lazio, Nicola Passanisi. Oggetto della discussione: “IL TRASPORTO SU GOMMA”.

A fare gli onori di casa il Sindaco del Comune di Monte San Biagio, Federico Carnevale assieme al Vicesindaco Laura Mirabella; hanno partecipato, inoltre, Salvatore De Meo, Sindaco del Comune di Fondi, Severino Marrocco, Vicesindaco del Comune di Lenola, Emanuela Zappone, Vicesindaco nonché Assessore ai Trasporti del Comune di Terracina.

Nel corso della riunione è stato fatto il punto sullo stato attuale, con particolare riferimento al servizio extraurbano CO.TRA.L., ed al trasporto alternativo locale adottato dai comuni presenti.

I Sindaci hanno manifestato la loro volontà di incrementare i chilometri su gomma forniti dalla Regione Lazio, al fine di ottenere maggiori servizi consistenti in più corse. 

E’ emerso che la spesa per chilometri percorsi incide, per la Regione Lazio, meno sul trasporto locale rispetto a quella del CO.TRA.L.

La Regione Lazio ha commissionato all’ Università La Sapienza di Roma lo studio dei flussi di utenza che si  sposta verso la Capitale, sia su ferro che su gomma; al momento si stima che si attestino sulle 430.000 utenze, ed entro l’anno si sta studiando la possibilità di un biglietto unico tra i servizi privati e ferrovie al fine di evitare il doppio abbonamento o biglietto.

Altro tema affrontato è l’assenza o sostituzione in alcune fermate CO.TRA.L. di pensiline utili per l’utenza durante l’attesa degli autobus. La Regione Lazio si è messa a disposizione per ogni Comune che ne faccia richiesta.   

Altre novità emerse durante l’incontro è che, dal prossimo Primo Febbraio, saranno effettuati controlli anti evasione nei capolinea di partenza dei CO.TRA.L. per poi estendersi lungo tutta la tratta extraurbana.

Inoltre dalla prossima estate saranno ripristinate, nelle giornate della domenica e nei giorni festivi, le corse CO.TRA.L. che erano state soppresse dal 16 Febbraio 2015 ad oggi; il tutto ritornerà a pieno regime una volta completato il rinnovo del parco autobus.

Parcheggio alla stazione di Monte San Biagio: costerà 20 euro per tutti

Ultima notizia riguarda il parcheggio della Stazione di Monte San Biagio-Terracina Mare; il Sindaco Carnevale ci ha preannunciato che nei prossimi mesi il costo dell’abbonamento mensile sarà di € 20,00 e non sussisterà più l’attuale disparità fra residenti e non residenti.

Grande soddisfazione e ringraziamenti sono stati espressi al Presidente del Comitato Pendolari Stazione Monte San Biagio-Terracina Mare, Giangabriele Mattei ed al Vice Coordinatore dell’Unione dei Comitati Pendolari Linea FL7, Domenico Marrocco per aver organizzato questo alto momento istituzionale e costruttivo. La speranza è che questo tavolo istituzionale rimanga sempre aperto per approfondire ulteriori tematiche che in futuro possono emergere nel nostro comprensorio.    

Comitato Pendolari

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK