Presi con gli smartphone rubati: denunciati per ricettazione

Il blitz a casa di due insospettabili

| di Comando provinciale dei carabinieri
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Il 28 gennaio 2019, in Fondi (Lt), i militari dell’arma del luogo, a conclusione di specifica attività investigativa, identificavano e deferivano in stato di liberta’ un 39enne ed un 60enne entrambi di Terracina, per il reato di “ricettazione”.

I predetti, a seguito di perquisizione domiciliare, venivano sorpresi in possesso di due telefoni cellulari risultati di provenienza furtiva.

Comando provinciale dei carabinieri

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK