Sorpreso con un fucile da caccia rubato: scatta l'arresto

Nei guai un 30enne di Fondi per fatti avvenuti nel lontano 2013

| di Comando provinciale dei carabinieri
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

In data 21 febbraio 2019, i militari dell’arma del luogo traevano in arresto, nella flagranza dei reati di “ricettazione e detenzione abusiva di armi” un 30 enne di Fondi. In particolare il suddetto, in seguito a perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di un fucile da caccia “poli” calibro 12, risultato provento di furto perpetrato in quel centro il 04 maggio 2013.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato  condotto presso la propria abitazione, ove rimarrà ristretto, agli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Comando provinciale dei carabinieri

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK