Giornata del paesaggio: escursioni da Fondi al Tempio di Giove

Durante la gita sarà possibile ammirare e fotografare il Lago di Fondi, visitare il Tempio e, infine, scoprire di più sulla fragola favetta di Terracina

| di Ufficio stampa società cooperativa culture
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Dalla Piana di Fondi al promontorio del Circeo fino alle isole pontine e al lontano Vesuvio.

In occasione della Giornata del Paesaggio, CoopCulture propone per giovedì 14 marzo, alle ore 17.00, una visita speciale al Santuario di Giove Anxur per scoprire la bellezza di Terracina e del territorio circostante.

Si parte dall'area pic-nic, dove i visitatori potranno ammirare uno scorcio del Lago di Fondi e del Parco Naturale Regionale dei Monti Ausoni. Sulla Terrazza del castrum, si parlerà dell'evoluzione urbanistica della città di Terracina, resa possibile dalla sua particolare collocazione geografica. Nei pressi dell'antica roccia oracolare, con lo sfondo del Vesuvio, la visita si concentrerà sula descrizione delle aree naturalistiche di Terracina: il parco della rimembranza e il monumento naturale di Campo Soriano. Raggiunte le arcate, si passerà alla descrizione della vegetazione e delle leggende legate alle Isole Pontine. Infine, nel piazzale dietro il Tempio Minore, con lo sfondo della cosiddetta Valle di Terracina, la visita terminerà con il racconto della coltura della "favetta" di Terracina, una tipologia di fragola divenuta un prodotto tipico del territorio.

Modalità di partecipazione

Costo: 5 euro + biglietto d'ingresso al Santuario di Giove Anxur

Prenotazione consigliata al numero 06 39967950

Partecipazione fino a esaurimento posti disponibili

Ufficio stampa società cooperativa culture

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK