Il capitano della Guardia Finanza di Fondi Gianfranco Mozzillo da oggi è cavaliere

La cerimonia al teatro Ponchielli di Latina in concomitanza con i festeggiamenti per la "Giornata dell'Unità Nazionale"

| di Prefettura di Latina
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA
Il capitano Gianfranco Mozzillo con gli studenti del "Pacinotti"

Si è svolta oggi la Celebrazione della “Giornata dell'Unità Nazionale, della Costituzione, dell'Inno e della Bandiera”, presso il Teatro Ponchielli dell'I.C. "Volta" di Latina, organizzata da questa Prefettura e realizzata con la collaborazione dell' Istituto Comprensivo Alessandro Volta, del Liceo Artistico Statale e del Liceo Alessandro Manzoni di Latina.

La manifestazione, ha visto la partecipazione di circa 200 persone tra  Autorità civili,  militari e religiose e numerosi studenti degli Istituti scolastici del capoluogo.

Il Prefetto nel suo intervento, dopo i saluti iniziali rivolti a tutti i partecipanti, ha ricordato come la data del 17 marzo rappresenti, più di ogni altra, i valori di cittadinanza e di identità nazionale che sono alla base della nostra Repubblica.

Rivolgendosi ai ragazzi, il Prefetto ha ricordato il Risorgimento e l’importanza degli ideali che i protagonisti di quel periodo hanno difeso nell’intento di realizzare quello Stato Unitario che nella giornata odierna viene celebrato; ideali di una nazione libera e di un’Italia Unita che sono le radici della nostra Patria e i principi fondamentali della nostra Costituzione.

Nell'ambito dell'evento, sono state consegnate le Onorificenze dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana a dodici cittadini pontini che si sono distinti nell'ambito lavorativo e sociale (si allega l’elenco degli insigniti).

I diversi momenti della manifestazione sono stati accompagnati dall'esecuzione, in musica e narrazione, di brani Risorgimentali, a cura dei ragazzi dell’I.C. Volta e del Liceo Manzoni di Latina, mentre gli alunni dell’Istituto Artistico, in collaborazione con l’E.N.S. di Latina hanno presentato l’Inno d’Italia nel linguaggio dei segni.

Il manifesto rappresentativo della Cerimonia è stato realizzato dagli allievi del Liceo Artistico di Latina che collaborano, anche quest’anno, con la Prefettura nell’ambito del progetto di alternanza scuola – lavoro.

Nel corso della giornata sono stati consegnati a 12 cittadini i diplomi dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana, onorificenza con cui il presidente della Repubblica conferisce a coloro che si sono distinti nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell'economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte ai fini sociali, filantrpici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari.

 Tra le onorificenze assegnate anche quella di cavaliere dal Capitano della Guardia di Finanza di Fondi Gianfranco Mozzillo.

La Cerimonia si è conclusa con l’esecuzione, da parte del ragazzi del Coro dell’I.C. A. Volta, del brano tratto dall’ ”Ermani” di Giuseppe Verdi “Si ridesti il Leon di Castiglia

 

 

Prefettura di Latina

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK