Forza un posto di blocco e aggredisce un carabinieri: arrestato un 27enne

Il ragazzo, M.S. del posto e gravato da precedenti di polizia, viaggiava in sella ad uno scooter in stato di alterazione

| di Comando provinciale dei carabinieri
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Il 10 aprile 2019, nella decorsa notte, in Fondi (Lt), militari dell’arma del luogo traevano in arresto, nella flagranza dei reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, un 27 enne del posto, M.S. gravato da precedenti di polizia. In particolare, il giovane – che poco prima, mentre viaggiava alla guida di un ciclomotore, non aveva ottemperato all’alt dei militari operanti, forzando il dispositivo di controllo e mettendo a repentaglio l’incolumità fisica di uno di loro – veniva successivamente identificato e raggiunto presso la sua abitazione dove, in preda a un forte stato di alterazione psico-fisica, aggrediva i militari operanti opponendo un’ingiustificata resistenza e cagionando a due di loro lesioni giudicate guaribili con prognosi di gg. 7 ciascuno.

L’arrestato, espletate le formalità’ di rito, è stato condotto presso la propria abitazione, ove rimarrà ristretto, agli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, fissato per la mattinata di domani.

Comando provinciale dei carabinieri

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK