È tornata l'Amnesia: preso a Sperlonga un romano con 6 chili di droga

L'uomo proveniva da un noto camping della zona. Oltre 4chili e mezzo di hashish e 980 grammi di marijuana trovato anche quasi un chilo del micidiale stupefacente

| di Comando provinciale dei carabinieri
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Il 10 aprile 2019, alle ore 01.30 circa, in Sperlonga, i militari del nucleo investigativo del comando provinciale di Latina, nel corso di predisposti servizi preventivi, finalizzati al controllo del territorio, traevano in arresto, nella flagranza di reato, un 53enne, M.F. di Roma, il quale, fermato a bordo della propria autovettura, veniva trovato in possesso di grammi 50,00 di sostanza stupefacente del tipo hashish, occultati sotto il sedile anteriore del veicolo ed avvolti in una confezione termo sigillata.

L’estensione della perquisizione eseguita presso l’abitazione del predetto, consentiva di rinvenire i sottonotati quantitativi di sostanze stupefacenti:

  • grammi 860,00 di amnesia; marijuana adulterata TRATTATA

  • grammi 4.550 di hashish;

  • grammi 980,00 di marijuana

Unitamente ad euro 3.280 in contanti, sottoposti a sequestro in quanto ritenuti provento dell’attività di spaccio, nonché un bilancino di precisione e materiale vario atto al confezionamento.

Al termine delle operazioni, l’arrestato è stato associato alla casa circondariale di latina, come disposto dalla competente A.G.,

 

Comando provinciale dei carabinieri

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK