Mof, dopo anni di contenzioso accordo raggiunto grazie al presidente Quattrociocchi e ai consiglieri regionali

Il circolo del Pd di Fondi: "Sta ora all’intelligenza e lungimiranza del Consiglio di amministrazione della MOF spa, cogliere questa preziosa occasione e riportare il Mercato ai suoi antichi livelli di eccellenza"

| di Il Circolo del Pd di Fondi
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Dopo anni di contenzioso in cui gli operatori del Mof di Fondi hanno vissuto momenti di grande incertezza e sofferenza economica, si apre finalmente una concreta possibilità di ripresa e di rilancio del Mercato Agroalimentare, grazie all’impegno puntuale profuso dal Presidente Quattrociocchi e dai nostri Consiglieri regionali, per trovare una soluzione congrua e ragionevole per le parti in causa.

Il Consiglio Regionale del Lazio ha infatti apportato positive modifiche all’art. 64 della L.R. 17 febbraio 2005, n. 9, regolamentando le modalità di rateizzazione di debiti tributari ed extratributari nei confronti della Regione medesima. Si tratta di una modifica sostanziale, che permetterà al Mof di riprendere il dialogo con la Regione, interrotto da un contenzioso che sembrava non aver mai

fine.

Con gli emendamenti approvati, sarà possibile una rateizzazione ventennale dei debiti accertati nei confronti della Regione, effettuata sulla base di un piano finanziario. Alle aziende partecipate, come il Mof, che stanno attuando un processo di risanamento economico e finanziario, secondo un piano industriale adeguato, viene anche concessa una ulteriore facilitazione: il raggiungimento dell’equilibrio finanziario entro tre anni e, a decorrere dal quarto anno, l’inizio del pagamento delle rate concordate.

Per Aziende come il Mof, in cui parte del patrimonio immobiliare è di proprietà regionale, inoltre, nel corso dei primi quattro anni dall’inizio della rateizzazione, tutte le spese di manutenzione straordinaria saranno a carico della Regione.

Sta ora all’intelligenza e lungimiranza del Consiglio di amministrazione della MOF spa, cogliere questa preziosa occasione e riportare il Mercato ai livelli di eccellenza che lo hanno contraddistinto nel tempo, rendendolo uno dei principali mercati europei.

 

Il Circolo del Pd di Fondi

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK