Vespa World Days 2019: anche 6 fondani in Ungheria per celebrare il mitico scooter Piaggio

Anche quest'anno il club rossoblu non ha fatto mancare la sua presenza al raduno mondiale

| di Vespa Club Fondi
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Sono rientrati nella serata di martedì 11 giugno gli equipaggi del Vespa Club Fondi dalla trasferta in Ungheria dopo aver partecipato al Vespa World Days 2019, il raduno mondiale degli appassionati del mitico scooter Piaggio.

Il gruppo dei vespisti fondani, composto da Vincenzo e Michele Mattei, Onorato Carnevale, Marcello Orimò, Michele Agresti e Raffaele Mollicone, anche per quest'anno hanno deciso di affrontare il viaggio in sella alle loro vespe nonostante la meta fosse abbastanza impegnativa, infatti il raduno aveva come location il lago Balaton, non lontano da Budapest.

Sono ormai molte le partecipazioni del Vespa Club Fondi negli anni al raduno mondiale, hanno portato la bandiera rossoblù fino in Austria, Portogallo, Francia e Croazia, senza contare le decine di raduni in Italia. Al termine del viaggio le vespe segnavano ben oltre 3200 chilometri percorsi in sei giorni, tutti in sella, con un bagaglio di ricordi e di emozioni impareggiabile.

Un' altra pagina si aggiunge alla lunga storia del Vespa Club della nostra città che in questi anni è cresciuto sia per numero di soci che per eventi organizzati diventando un punto di riferimento per gli appassionati della vespa e delle due ruote del nostro comprensorio.

Vespa Club Fondi

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK