Venerdì il Beltempo festeggia il suo primo anno

| di Beltempo - Casa delle Arti
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Maggio ‘13/maggio ‘14: Beltempo spegne la sua prima candelina!
One-man-show con RafQu, chitarrista e compositore pugliese

- Venerdì 9 maggio ore 21.30 – live RafQu con “Homeless”

RafQu nasce nel 1985 nella provincia di Brindisi. A 11 anni inizia a strimpellare sulle chitarre del padre, una classica prima e un Ovation poi. All’età di 12 anni si trasferisce con la famiglia a Monaco di Baviera. Qui continua da autodidatta a studiare esclusivamente chitarra. La stessa chitarra che porterà al Beltempo venerdì 9 maggio per un interessante live che contribuirà a festeggiare un anno di attività della Casa delle Arti “Beltempo”, ora Associazione di Promozione Sociale. Per l’occasione lo staff proporrà qualche sorpresa “di gusto”: tutti sono invitati a prendere parte alla serata di festa e musica.

Tornando a raccontare di RafQu, è il Rock il uso primo amore, grazie ai dischi di suo padre dei Deep Purple e Led Zeppelin e del Metal poi, così fra Grand Funk Railroad e Metallica passa la sua adolescenza a suonare con vari progetti locali e band emergenti. Nel 2002 partecipa a diversi corsi per chitarra elettrica nel Freies Musikzentrum di Monaco di Baviera e un anno dopo viene chiamato a far parte come cantante e chitarrista dei Crazy Train, band influenzata nel nome da Ozzy, che inizialmente propone solo cover hard rock.

RafQu dedica tutto il suo tempo alla band e nell’arco di quattro anni scrive circa trenta brani, registra due dischi e intanto prende confidenza con il palco suonando nei locali della scena Rock di Monaco, della Baviera e della Germania. Nel 2007 torna in Italia. Qui collabora in studio con vari artisti locali, registra per varie produzioni, ed entra a far parte degli Exentia con i quali suona la sua Les Paul in giro per la Puglia.

Intanto scopre in lui una forte passione per la chitarra acustica e in silenzio inizia sempre da autodidatta a studiare il fingerstyle più moderno e a comporre brani ispirandosi ad artisti come Craig D'andrea, Andy Mckee, Jimmy Wahlsteen e Erik Mongrain. Nel 2011 RafQu diventa chitarrista degli Anek, band conosciuta grazie al successo del singolo Bella del 2009. Con loro registra un nuovo Ep e un nuovo video per il brano Lady of Fate.

Nel 2012 decide di dedicarsi a quella che nel frattempo è diventata la sua vera passione, la chitarra acustica, ed incide Gioele's dreams ed altri brani composti nel corso degli anni, pubblicando nel 2013 "HOMELESS" (il suo primo disco) per l' importante Etichetta Fingerpicking.net
 

Beltempo - Casa delle Arti

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK