Al via "Sapori di Mare": pesce azzurro, prodotti locali e turismo all'insegna dell'"economia blu"

Alla 16^ edizione che parte oggi Rete 4 ha dedicato ben due puntate di "Ricette all'Italiana"

| di Tony Manzi
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Tutto è pronto per la 16esima edizione di “Sapori di Mare”, la rassegna enogastronomica che mette al centro il pesce azzurro locale, i prodotti tipici dell’entroterra e riflessioni pubbliche su sostenibilità e sviluppo della cosiddetta “Economia blu”.

La manifestazione desta grande interesse, tanto che Mediaset - Rete 4 ha dedicato a Sperlonga e a Sapori di Mare ben 2 puntate della trasmissione “Ricette all’Italiana” (condotta da Davide Mengacci e Anna Moroni) andate in onda il 21 ed il 24 giugno scorsi.

Interesse anche da Rai – Radio 1, che ha dedicato una puntata della trasmissione “I viaggi di Radio 1”. Spazio all’evento anche sulle pagine de “il Corriere della Sera” nell’edizione romana del 16 giugno u.s.

 

Edizione, quella di quest’anno particolarmente ricca dal punto di vista enogastronomico. Un programma fitto di appuntamenti è quello organizzato da Slow Food – condotta di Latina. Dal giovedì alla domenica, ogni sera in piazza Fontana, show-cooking con prodotti ittici ed agroalimentari locali, con più di 25 piatti a degustazione gratuita (su prenotazione presso lo stand Slow Food).

Novità dell'anno: il "Concorso Evo di Itrana"

Novità di quest’anno, uno spazio Slow Food anche lungo via del Porto, dove ci sarà spazio per vini e olio locale. Parte infatti il primo " Concorso Evo di Itrana ". All’evento parteciperanno alcune aziende olivicole della Provincia di Latina, e sarà possibile degustare i prodotti del territorio e prendere parte ai laboratori didattici (mini-corsi di degustazione guidata di olio e di olive da tavola secondo la metodologia ufficiale seguita con il metodo “Panel-Test” a cura dell’associazione Capol di Latina). L’iniziativa prevede, inoltre, il Concorso “I Consumatori premiano l’Olio Extravergine di Oliva”. I consumatori potranno assaggiare e valutare gli oli esposti in un apposito banco, dove gli assaggiatori del Capol forniranno le informazioni per una corretta valutazione sensoriale del prodotto. Il test permetterà di delineare le aspettative dei consumatori, utili per meglio definire strategie ed azioni per una diffusione dell’alta qualità e per la riconoscibilità delle diverse realtà produttive, in un’ottica complessiva di promozione dello sviluppo sostenibile e di valorizzazione del paesaggio.

Le "Strade del Vino"

Ci sarà inoltre uno spazio dedicato a “Strade del Vino”. Ogni giorno due aziende del consorzio in degustazione . Un’occasione imperdibile per tutti i buon gustai e gli amanti del mangiare sano per entrare in contatto con le realtà produttive locali ed educare il pubblico alla cultura del cibo.

Sapori di Mare è organizzata da World Company srl, con il patrocinio di Regione Lazio, Arsial (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l'Innovazione dell'Agricoltura del Lazio), Consorzio Sperlonga Turismo, Comune di Sperlonga e Flag Mar Tirreno Pontino e Isole Ponziane. In collaborazione con Club dell’Unesco – Club di Latina, associazione Buone Vibrazione, Slow Food – condotta di Latina, Radio Spazio Blu e Blu Comunicazione.

 

Tony Manzi

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK