Auto senza assicurazione: arrivano i rilevatori fissi

I dispositivi saranno installati nei punti di traffico intenso e individueranno tutte le vetture con irregolarità

| di Ufficio stampa Comune di Fondi
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Il Dirigente della Polizia Locale Giuseppe Acquaro rende noto che, nell’ottica di una maggiore garanzia della sicurezza della circolazione stradale, in questi giorni si sta procedendo all’installazione sul territorio comunale di dispositivi di rilevamento delle infrazioni del Codice della Strada.

Le attività di controllo periodicamente effettuate dalla PL di Fondi, spesso anche congiuntamente ad altre Forze di Polizia, hanno fatto emergere dati alquanto sconcertanti in relazione al numero elevato di accertamenti riconducibili alla mancanza di coperture assicurative (art. 193 C.d.S.) e delle revisioni (art. 80 C.d.S.) nonché alla violazione della segnaletica stradale (art. 146 C.d.S.).

Per accrescere il livello di sicurezza sulle strade cittadine si è dunque ritenuto opportuno prevedere il posizionamento di dispositivi di rilevamento in tratti stradali con intenso flusso veicolare in considerazione delle affluenze provenienti da altre località, in particolar modo durante il periodo estivo.

Nello specifico, si precisa che da alcuni giorni è attiva sulla S.S. n°7 Appia una telecamera per la lettura delle targhe dei veicoli in transito, con capacità di interazione con una pattuglia in attività di controllo e altresì di collegamento alle banche dati, in grado di fornire nell’immediato e sul luogo del rilevamento il riscontro delle infrazioni degli artt. 193 e 80 del Codice della Strada nonché con la capacità di comunicare carichi pendenti sul medesimo veicolo, di natura sia amministrativa che penale. Il dispositivo è mobile e pertanto potrà essere installato su altri tratti stradali nel momento in cui si ravvisasse la necessità di un più capillare monitoraggio.

Inoltre, poiché si rende necessario innalzare il livello di sicurezza dell’impianto semaforico tra via Ponte Gagliardo e la S.P. Lenola, soprattutto per la consistenza dei flussi veicolari, specialmente nel periodo estivo, che negli anni scorsi hanno fatto registrare un numero considerevole di incidenti stradali anche con feriti molto gravi, prossimamente si procederà all’installazione di un sistema di rilevamento automatico delle infrazioni all’art. 146 del Codice della Strada e della relativa segnaletica stradale affinché possa essere limitata al massimo la configurazione di sinistri, procedendo con l’innalzamento del livello di sicurezza dell’incrocio semaforico, presso il quale sarà collocata un’ulteriore telecamera per la lettura delle targhe dei veicoli in transito per il riscontro delle infrazioni degli artt. 193 e 80 del C.d.S.

Ufficio stampa Comune di Fondi

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK