Destra sociale su Balconi Fioriti: "Bello ma resta il degrado"

Il movimento torna su via Roma e dintorni

| di Destra Sociale
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

E' giunta a conclusione la terza edizione del concorso "Balconi fiorirti”, bellissima iniziativa promossa dal Comune di Fondi. Peccato pero' che i problemi della città siano ben altri...
A parlare in veste di cittadino, testimone di cio' che succede nel centro storico di Fondi, e' ancora una volta Alberto di Fazio, coordinatore del movimento DESTRA SOCIALE FONDI.
Il coordinatore dalle sue parole: “Va bene organizzare iniziative del genere, ma in realtà queste non possono risolvere i veri problemi della città... 
Abbiamo ormai evidenziato uno stato di abbandono totale già da molto tempo, soprattutto l'area nord della città, compreso le periferie. 
A testimoniare ormai, non c'è solo il sottoscritto, ma sono tantissimi i cittadini che pubblicano foto e lamentele sul web ( Fondi: segnalazioni e denunce pubbliche), tutti i giorni ,evidenziando il degrado.
Sono arrivate molte lamentele a tal punto che abbiamo deciso insieme a molti residenti del centro storico e non solo, di fare una raccolta firme per far sentire la nostra voce riguardo il degrado e l'incuria del quartiere.
Non si contesta solo il degrado in sé, ma anche la gestione della città: in particolare le aree pedonali e la zona ztl non rispettate. 
Senza parlare poi delle palazzine ormai abbandonate con porte e finestre aperte, dove chiunque può entrare, compresi “ospiti” come ratti, piccioni e insetti tutti di grosse dimensioni, nonché rifugio per extracomunitari e tossicodipendenti, altra piaga che incombe sul centro storico.
Tutto questo degrado come dicevo, si può notare sopratutto nell'area nord della città.
Ormai anche i residenti e commercianti di Via Roma, Viale della Libertà, Via G. Marconi, Via Mantova, via Nazario Sauro e altre traverse adiacenti sono esausti e nauseati dall'incuria e dal degrado che permane nella zona ormai abbandonata a se stessa.
I residenti insieme ad Alberto di fazio, promettono battaglia e non si fermeranno solo con questa raccolta firme, ma andranno avanti con manifestazioni e sit-in finché non avranno risposte concrete.

Destra Sociale

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK