Anche Monte San Biagio verso il plastic free: l'impegno durante il vertice di Fare Verde

| di Fare Verde Onlus
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Come una Città di poco più di 6mila abitanti, ma un territorio vastissimo, possa intraprendere un percorso che la porti ad essere "libera da plastica" e quali sono le principali problematiche ambientali del territorio e le azioni intraprese per arginarle ed eliminarle: questi i temi di cui si è discusso questa mattina a Monte San Biagio, negli spazi della Biblioteca Comunale, su iniziativa di "Fare Verde" Monte San Biagio.

Al "Vertice Green" moderato da Francesco Ciccone, Presidente di "Fare Verde" Fondi, hanno preso parte l'Assessore all'Ambiente Carmine Masiello, l'Assessore Anna Maria Ferreri in rappresentanza del Sindaco Federico Carnevale, il Vice Presidente dell'Amministrazione Provinciale Vincenzo Carnevale ed il Consigliere Regionale Salvatore La Penna.

Una platea attenta, tra cui spiccavano la presenza di molti volontari della nostra Associazione e dei Consiglieri Comunali Ermanna Casale e Gianpiero Trani, ha seguito i lavori ed assistito in particolar modo alla sottoscrizione dell'impegno che "Fare Verde" ha espressamente richiesto al Comune di Monte San Biagio per renderlo plastic free. La Presidente del Gruppo Locale Rita Feuda ed il suo Vice Luca Di Pietro hanno, infatti, colto l'occasione per presentare ufficialmente la proposta ai rappresentanti dell'Amministrazione Comunale, anticipando le prossime iniziative ed esprimendo preoccupazione per il moltiplicarsi di reati ambientali che si stanno verificando in tutto il sud pontino negli ultimi mesi.

Fare Verde Onlus

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK