“Voce del verbo essere: IO SONO DONNA”: pienone alla presentazione

Si prosegue sabato 9 Novembre alle ore 17.30, presso la Libreria "Il Pavone" (Piazza Porta Vescovo, 19) Elisabetta Rasy, giornalista e scrittrice, accompagnerà i presenti a conoscere la vita di sei Disobbedienti

| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Dopo il grande successo di pubblico per il primo appuntamento della IV Edizione della mini Rassegna di Letteratura al femminile “Voce del verbo essere: IO SONO DONNA”, con la scrittrice Michela Marzano ed il suo libro "Idda", siamo già proiettati verso il secondo appuntamento, anch'esso al centro delle iniziative programmate nell'ambito delle manifestazioni in vista del 25 Novembre per la "Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne".
Sabato 9 Novembre alle ore 17.30, presso la Libreria "Il Pavone" (Piazza Porta Vescovo, 19) Elisabetta Rasy, giornalista e scrittrice, ci porta nel mondo dell’Arte, a conoscere la vita di sei Disobbedienti, che, a dispetto di tutto e tutti, sono diventate grandi pittrici ed hanno, addirittura, cambiato l’Arte.
Incontreremo Artemisia Gentileschi, Élisabeth Vigée Lebrun, Berthe Morisot, Suzanne Valadon, Charlotte Salomon e Frida Kahlo, le cui vite hanno avuto un senso solo attraverso la loro passione: la pittura.

“Voce del verbo essere: IO SONO DONNA” è organizzato da "Il Pavone" Libreria, in collaborazione con il Centro Antiviolenza "Nadyr", la Banca Popolare di Fondi, il gruppo "25novembre.org", con il sostegno della "Casa della Cultura".

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK