Per "Fare Verde" continua la festa dell'albero: piantato un corbezzolo al San Francesco

Il neonato è stato chiamato Francesco, come il Santo che tanto amava la natura e come la scuola che ospiterà il nuovo fusto

| di Fare Verde Fondi
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Si chiamerà "Francesco" per volontà degli stessi studenti, è il diciottesimo albero messo a dimora da "Fare Verde" in Città in undici giorni, e da questa mattina ha trovato casa nello spazio esterno dell'Istituto "San Francesco". Un bellissimo corbezzolo, che è stato donato dal Parco Naturale Regionale dei Monti Aurunci, e che la nostra Associazione Ambientalista ha voluto piantare nel Liceo delle Scienze Umane e Scientifico Sportivo che ospita il Progetto "Scuola Dibattito" incentrato sui cambiamenti climatici.

Ringraziamo il Direttore Prof. Giovanni Stravato per l'ospitalità ed i docenti Francesca Fiore, Maria Teresa Fiore e Marco Fiore per aver coinvolto la nostra Associazione nel Progetto "Climate change". Grazie anche a tutti gli studenti che questa mattina hanno preso parte all'iniziativa ed alle meravigliose Federica e Chicca che hanno letto alcuni passi de "Il Cantico delle Creature" di San Francesco d'Assisi, conosciuto anche come “Il cantico di Frate sole e Sorella Luna”, una lode a Dio, alla vita e alla natura in tutta la sua bellezza e complessità.

"La sensibilizzazione delle giovani generazioni è per noi fondamentale, e gesti come quello compiuto stamattina sono importanti, per trasmettere buone pratiche agli studenti di oggi che saranno classe dirigente domani. Fondi è una Città che ha bisogno di esempi virtuosi, di azioni concrete, di atti tangibili. Gli slogan lasciano il tempo che trovano, e per un'Associazione Ambientalista come la nostra è gratificante trovare Istituzioni Scolastiche attente alla difesa della natura ed alla salvaguardia del territorio" commenta Francesco Ciccone, Presidente del Gruppo Locale di "Fare Verde".

Fare Verde Fondi

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK