Gemellaggio musicale Alighieri (Formia)-Don Milani (Orbetello) contro la violenza

Il progetto si ispira al grande direttore d’orchestra Baremboim che fondò con Zubin Mehta la “East West Divan”: un'orchestra composta da israeliani e palestinesi chiamati a suonare insieme

| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Dal 17 al 20 Dicembre l'orchestra dell'I.C. “Alighieri Formia – Ventotene” sarà protagonista del gemellaggio musicale con l'I.C. “Don Milani” di Orbetello (GR).

I docenti Tuccinardi Leone Keith (pianoforte), Luigi Pigniatiello (chitarra), Fabiana Giangregorio (percussioni) Margaret Lumetta (violino) e gli alunni dell'indirizzo musicale della scuola di Formia saranno ospitati dalle famiglie della città toscana dando il via alla seconda edizione di questo progetto.

Questa manifestazione culminerà il giorno 19 Dicembre quando alle ore 17.30 al Teatro della Parrocchia S. Erasmo e San Paolo della Croce le due orchestre suoneranno insieme.

Questo progetto si ispira al grande direttore d’orchestra Daniel Baremboim, il quale fondò con Zubin Mehta la “East West Divan orchestra” che vedeva sul palco musicisti Israeliani e Palestinesi suonare insieme lasciando da parte l’odio e la violenza per utilizzare la cultura come l’unico cammino da intraprendere verso la pace, il rispetto e l’uguaglianza dei popoli, in termine l’unico cammino verso la libertà.

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK