Prodotti senza etichette o non tracciabili: i controlli dei carabinieri forestali al Mof

Non perfettamente in regola 9 aziende su 10

| di Stazione Carabinieri Forestali di Latina
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

2 aziende con prodotti non tracciabili, 7 imprese con merce esposta priva di etichettatura, multe per 3mila euro, 4 tonnellate di patate sequestrate e distrutte e una pedana con ortofrutta mista che ha subito la stessa sorte: sono i numeri dell'ultimo blitz al mercato ortofrutticolo di Fondi. A controllare stand per stand, questa volta, i militari delle stazioni carabinieri forestali di Fondi, Guidonia e Segni, tutti insieme in viale Piemonte per ispezionare ii centro agroalimentare, uno dei più grandi d'Europa. Il Mof è da decenni considerato il mercato delle eccellenze ortofrutticole e della qualità ma, per mantenere un simile standard, sono fondamentali i controlli. Non è andata bene questa volta con un bilancio di 9 imprese su 10 non perfettamente a norma.

Stazione Carabinieri Forestali di Latina

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK