Coltivazioni nella morsa del gelo, il punto della Coldiretti di Fondi

| di La Redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Seconda notte di gelo per gli agricoltori della Piana di Fondi con temperature che, in alcune contrade, hanno raggiunto -8 gradi. La situazione è monitorata dal direttore della Coldiretti di Fondi Lino Conti che ha così commentato la situazione: "Ognuno si è attivato per salvare le produzioni con ogni mezzo a disposizione: sbrinamento , tessuto, riscaldamento, qualcuno ha persino provato a bruciare paglia nelle serre. Molti però non ce l'hanno fatta perdendo le produzioni in serra, unica fonte di sostentamento. Le produzioni a campo aperte, naturalmente, sono andate tutte distrutte. Questa notte sarà un altra notte dura da superare. Per quello che possiamo fare siamo a disposizione - ha aggiunto lo stesso - anche fisicamente. Coraggio supererete anche questa notte": 

La Redazione

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK