Tentata rapina in banca a Sperlonga: condannati a 2 anni e mezzo per il colpo fallito

| di La Redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Due anni e mezzo con la sospensione della pena condizionale.

È quanto deciso ieri dal Gup del Tribunale di Latina Giuseppe Cario davanti al quale sono comparsi Francesco Marano e Castrese Napoletano, entrambi 19enni, accusati di tentata rapina e lesioni per il tentato colpo alla Monte dei Paschi di Siena di Sperlonga.

Durante l’udienza la difesa ha infatti chiesto e ottenuto il patteggiamento della pena.

La Redazione

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK