Quattro rapine in 24 ore: condannati due giovani di Lenola e Ceccano

Tra i vari colpi anche uno al caffè dell'Eni sull'Appia a Fondi

| di La Redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Quattro rapine in successione nel giro di appena 14 ore tra Fondi, Frosinone e Lenola nel novembre del 2018, poi la fuga e l'arresto. A distanza di sette mesi arrivano le condanne al termine del processo con rito abbreviato.
Quattro anche gli obiettivi dei due banditi: il distributore New Energy di Pratica, ripulito alle 23 con l'ausilio di un taser,  il caffè dell'Eni sull'Appia a Fondi e un bar tabaccheria di Lenola con un coltello e di nuovo un distributore di Frosinone.
Antonio Di Mario 32 anni di Ceccano è stato condannato a 5 anni in continuazione con un'altra rapina per la quale era già stato condannato a 3 anni e 4 mesi.
Roberto Verardi 27 anni di Lenola, è stato condannato a 3 anni 4 grazie alle attenuanti generiche
I due sono stati difesi dagli avvocati Filippo Misservile e Giuseppe Lo Vecchio.

La Redazione

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK