Preso a Sabaudia con le bici rubate a Fondi: denunciato un tunisino di 38anni

L'uomo, oltre alla sua due ruote, aveva nascosto anche una bici da bambino tra le dune

| di Comando provinciale dei carabinieri
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Nel pomeriggio di ieri 06 agosto i militari della compagnia carabinieri di Latina, impegnati nel pattugliamento del litorale nell’ambito di un’intensificazione dei servizi volti a contrastare il fenomeno dei furti in danno di villeggianti e turisti, hanno deferito in stato di libertà, alla procura della repubblica di Latina, due persone per furto e ricettazione.

Nello specifico, i militari della stazione carabinieri di sabaudia, nel corso di un apposto servizio di osservazione svolto in abiti civili, sottoponevano a controllo un cittadino tunisino cl.1981, irregolare sul territorio nazionale e domiciliato a Fondi, segnalato nei giorni scorsi da alcuni cittadini aggirarsi con fare sospetto per il lungomare. Dai successivi accertamenti esperiti sulla bicicletta che lo stesso stava conducendo al momento del controllo, la stessa è risultata essere oggetto di furto denunciato in data 05 agosto 2019 presso la locale caserma dei carabinieri. Ulteriori indagini hanno consentito di rivenire tra i cespugli delle dune un’ulteriore bicicletta, questa volta da bambino, il cui furto era stato denunciato in data 06 agosto sempre presso la locale caserma dei carabinieri. La refurtiva, per un valore complessivo di circa 1500 euro, veniva riconsegnta ai legittimi proprietari.

 

Comando provinciale dei carabinieri

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK