Da oggi misurazione di temperatura anche all'ospedale "San Giovanni di Dio"

La procedura si ripete all’inizio di ogni turno lavorativo

| Categoria: Attualità
STAMPA

Oggi è iniziato presso l’ospedale "San Giovanni di Dio" di Fondi il monitoraggio della temperatura degli operatori grazie anche al supporto della Croce Rossa Italiana.

La procedura si ripete all’inizio dei tre turni.

Tale iniziativa, disposta dal Dirigente Medico Dott. Turchetta e dal Direttore del Distretto, coordinatore per l’emergenza COVID, il dottor Giuseppe Ciarlo, è prevista dall’Ordinanza del Presidente della Regione Lazio n. 34 del 17/04/2020.

E stata pertanto individuata un’area all’ingresso dell’ospedale, delimitata da paraventi per il rispetto della privacy e da ulteriori strisce per il rispetto delle distanze di sicurezza.

La misurazione della temperatura viene effettuata dal personale della Croce Rossa Italiana e la procedura prevede, in caso di superamento di 37,5° l’operatore viene sottoposto a tampone e a saturimetria. In caso di temperatura inferiore inizia il suo turno di lavoro.

La misurazione della temperatura si è rivelata fondamentale nel garantire il funzionamento del Mercato Ortofrutticolo, nei posti di blocco stradali e nei controlli random nel territorio comunale, effettuato dalla CRI grazie alla collaborazione delle forze dell’Ordine.

Oltre a tale presidio sono state emanate a tutto il personale le precauzioni standard, al fine di limitare al minimo il rischio per gli operatori e i pazienti.

 

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK