Partecipa a FondiNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il Vespa Club Fondi consegna a Rieti il carico di aiuto raccolti per l'esigenza post-sisma.

Oltre 40 quintali di generi di prima necessità

Condividi su:

Sono partiti stamattina all'alba alla volta di Rieti i due camion con gli oltre 40 quintali di generi di prima necessità tra indumenti, giocattoli, alimentari e tutto quello che potrebbe servire per soddisfare le esigenze di quanti sono stati colpiti dal sisma del 24 agosto scorso che la cittadinanza fondana ha donato in questi giorni dopo l'appello lanciato online dal Vespa Club Fondi.
Il Vespa Club Fondi ha voluto rispondere prontamente all'appello degli amici vespisti di Rieti che all'indomani del sisma hanno chiesto aiuto tramite il circuito nazionale del Vespa Club Italia e proprio gli amici di Rieti, con aggiornamenti quotidiani, hanno permesso di coordinare al meglio la raccolta e soprattutto la consegna di oggi, inserita in un contesto organizzativo perfetto e che si è svolta velocemente e senza problemi.


L'iniziativa in principio doveva essere un gesto simbolico che i soci del club volevano fare autotassandosi e comprando in prima persona tutto quello che poteva essere necessario per le popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto di mercoledi scorso, ma è bastato un semplice post su un social network che subito altre associazioni locali e la cittadinaza si sono rimboccate le maniche per contribuire quanto più possibile a questa raccolta.
Infatti i ragazzi del gruppo "Old Fans" e dei "Bulldog Rossoblu" hanno da subito voluto porgere la mano agli amici del Vespa Club Fondi affiancandoli fattivamente nella raccolta degli aiuti organizzando un primo punto raccolta durante la serata "Musica&memoria" del 25 agosto scorso dove già decine di fondani hanno potuto contribuire alla raccolta.

Nel pomeriggio di ieri invece, in via dei Volsci a Fondi, i vespisti fondani e gli Old Fans hanno unito le proprie forze nel più vero senso letterale della parola, infatti hanno continuato a ricevere centinaia di donazioni e contemporaneamente hanno preparato i pacchi per la spedizione a Rieti e caricato tutto sui camion. 
La sfida non semplice di organizzare e portare a destinazione un carico di aiuti è stata vinta con grande soddisfazione da parte degli organizzatori, ma la cosa più bella è stata vedere centinaia di persone che hanno voluto contribuire, testimoniando ancora una volta di quanto è grande il cuore della città di Fondi e grazie alla spedizione di oggi vedere i colori rossoblu che si univano a quelli di tanti altri volontari nel grande magazzino organizzato nel palazzatto dello sport di Rieti.

Il Direttivo del Vespa Club Fondi ringrazia quanti hanno collaborato e contribuito a questa raccolta.

Condividi su:

Seguici su Facebook