Partecipa a FondiNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Sperlonga: sabato torna “Libridamare"

La rassegna premiata quest'anno con l'Oscar dell'ecoturismo 2016 di Legambiente

Condividi su:

Sabato 3 settembre, alle ore 17:30, torna Libridamare a Sperlonga. La rassegna di letteratura per ragazzi, ospitata come sempre negli spazi del lido Grotta dei Delfini di Sperlonga con ingresso gratuito, giunge al quarto appuntamento stagionale. Questa volta parleremo di scienza: a cosa serve? E come può essere utile? Lo scopriremo insieme alla ricercatrice Maria Nicolaci e al suo libro “Lena e la cittadinanza scientifica” (edizioni Sinnos).

Lena e i suoi amici – si legge nelle note di copertina – hanno un problema: il terreno dietro alla loro scuola sta per essere trasformato in un parcheggio. È la scelta giusta? Non ci sono alternative possibili? E che cosa ne pensano i genitori e gli altri cittadini?
I ragazzi vorrebbero capirne di più e l’unico modo per farlo è diventare “cittadini scientifici”, ovvero imparare come – informandosi e discutendone insieme – si possa vivere e costruire un mondo migliore, da persone consapevoli e informate.
Mescolando il fumetto con schede informative, il libro mostra e spiega quanto la scienza, grazie ai progetti di ricerca e al lavoro degli scienziati, possa migliorare la vita di tutti.


Insieme all’autrice presenteranno il libro Anna Moles, biologa ricercatrice CNR e direttrice scientifica di Genomnia, e Cecilia D’Elia, fondatrice e collaboratrice di Femministerie. Libridamare a Sperlonga 2016 è organizzata dall’associazione IfoRD, dalla libreria Il Pavone di Fondi e dal centro educativo polivalente PidiPupi di Fondi, in collaborazione con il Lido Grotta dei Delfini di Sperlonga che ospita l’evento. La rassegna gode del patrocinio di Legambiente Turismo e ha ricevuto quest’anno il premio “Oscar dell’ecoturismo 2016” nella categoria Comunicazione-Educazione ambientale.

Condividi su:

Seguici su Facebook