I controlli della polizia: chiusa una sala scommesse in centro a Fondi

Denunciato anche un uomo classe 1981 per droga

| di Questura di Latina
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Polizia di Stato – Questura di Latina: continua il contrasto alle condotte illecite anche in provincia. A Fondi chiusa per dieci giorni un’attività di scommesse sportive e denunciato un italiano per detenzione di sostanza stupefacente.

La Polizia di Stato – Questura di Latina, nella giornata di giovedì 5 u.s. ha dato esecuzione al decreto emesso dal Questore di Latina Michele Spina con il quale è stata disposta la chiusura per gg. 10  (dieci) di una attività di scommesse sportive sita a Fondi.

Ancora, nel medesimo pomeriggio personale del Commissariato Distaccato di P.S. di Fondi, al termine di una tempestiva attività investigativa, ha deferito in stato di libertà P.C. classe 1981, il quale nel corso di un controllo su strada è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo hashish. È stata quindi eseguita una perquisizione personale presso il domicilio dello stesso, che ha consentito di rinvenire ulteriori grammi 19,43 di marijuana ed altro hashish, per un peso di grammi 6,08. L’uomo, deferito in stato di libertà per la detenzione illecita dello stupefacente, è stato anche sanzionato ai sensi della vigente normativa stradale con la conseguente sanzione accessoria del sequestro amministrativo dell’autovettura in quanto priva di assicurazione obbligatoria.

Questura di Latina

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK