Fratelli d'Italia Fondi: "Il nostro ospedale non sarà in grado di fronteggiare il picco di malati"

Contrariamente a quanto teorizzato qualche giorno fa il partito invita tutti ad avere senso civico e a rispettare alla lettera le nuove disposizioni

| di Fratelli d'Italia Fondi
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

FDI di Fondi, con il delegato alla sanità Francesco Pistillo, interviene su come la nostra città stia vivendo questo grave momento dovuto alla diffusione dei contagi da coronavirus.

Ad emergere una triste constatazione, ossia che, nonostante il divieto di uscire da casa, tranne che per inesorabili motivi, a Fondi ancora ci sono tantissime persone che non hanno capito la serietà di ciò che stiamo affrontando.

Il non rimanere a casa, oltre che pericoloso per chi trasgredisce, è soprattutto un gesto di egoismo nei confronti dei propri cari, in particolare di genitori e nonni.

Atti di incoscienza ed incuranza che vanificano i sacrifici di quanti rischiano il contagio per gli altri, come dottori e come coloro che in questi giorni si stanno impegnando nella consegna a domicilio di beni di prima necessità e i sacrifici degli altri concittadini che hanno deciso di essere ligi alle regole, in uno spirito di prevenzione e solidarietà.

Unanime quindi la condanna di quanti non rinunciano alle normali abitudini di vita, mettendo in serio pericolo altre persone e l’invito ad una sempre maggiore responsabilità e senso civico.

A fronte di questa situazione, FDI di Fondi denuncia il fatto che l'Ospedale di Fondi, contrariamente a quanto ci si auspicava, non sarà in grado di far fronte all'emergenza che si creerà con il picco di malati che sarà raggiunto nei prossimi giorni.

Il nostro nosocomio ha, infatti, solo 4 posti letto, con nessuna prospettiva, almeno al momento, che venga aperto il reparto di terapia intensiva.

Da fonti certe, infatti, i letti e i respiratori a disposizione dell'Ospedale fondano sono stati trasferiti al nosocomio di Gaeta dove la rianimazione riaprirà i battenti a giorni.

FDI di Fondi ribadisce dunque l’importanza di adottare TUTTI un comportamento responsabile e rispettoso di sé stessi e della vita altrui…

 

Restiamo a casa… è l’unico modo per uscire da questo inferno!

Fratelli d'Italia Fondi

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK