Un'area green da dedicare alle vittime di covid a Fondi: la proposta di Fare Verde

Un Parco che onori la memoria di questi nostri concittadini. Lecci, platani, ciliegi, ma anche salici bianchi, carpini, sorbi, tigli e farnie: ogni albero accompagnato da una dedica

| di Fare Verde Fondi
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Il Gruppo Locale dell'Associazione Ambientalista "Fare Verde" Onlus chiede ufficialmente all'Amministrazione Comunale di replicare sul territorio l'iniziativa intrapresa da altri Comuni Italiani: creare un'area verde dedicata alle vittime fondane del Covid, attraverso la messa a dimora di un albero per ogni Cittadino venuto a mancare per mano del coronavirus. 

Un Parco che onori la memoria di questi nostri concittadini. Lecci, platani, ciliegi, ma anche salici bianchi, carpini, sorbi, tigli e farnie: ogni albero accompagnato da una dedica. Nella Città di Fondi, tra le pochissime nel sud pontino a non rispettare la Legge relativa alla piantumazione di "Un Albero per ogni nato", c'è bisogno di moltiplicare esponenzialmente la percentuale di verde pubblico. 

 

Fare Verde Fondi

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK