Niente contributi zona rossa per Fondi: emendamento precluso

Le dichiarazioni del candidato Giulio Mastrobattista

| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Il Senatore Nicola Calandrini ha presentato un emendamento al DL Rilancio che avrebbe destinato un contributo da 2 milioni di euro al comune di Fondi, dichiarato zona rossa per 25 giorni a causa della presenza di focolai che hanno consentito il dilagare dell’epidemia di Covid 19. L’emendamento tuttavia è stato precluso a causa della scelta del Governo di porre la questione di fiducia, lasciando invariato il testo approvato dalla Camera.

Ad ogni modo ci tengo a ringraziare il Senatore Calandrini per aver rispettato l’impegno preso e per aver presentato l’emendamento a sostegno di Fondi, nonostante la consapevolezza che il DL Rilancio sarebbe arrivato blindato al Senato e che quindi difficilmente sarebbe stato accolto. 

Dispiace che l’emendamento non sia stato inserito nella legge definitiva, ma so che nulla è perduto, perché c’è già l’impegno di presentare eventualmente la stessa proposta nel primo provvedimento utile, che potrebbe essere la legge di Bilancio. 

Fondi ha sofferto molto per essere stata dichiarata zona rossa: per questo sarebbe importante poter avere accesso a contributi specifici per tamponare le gravi perdite economiche. Sono grato ed orgoglioso dell’impegno di Fratelli d’Italia che con la sua filiera istituzionale si sta adoperando affinché Fondi non sia un comune di Serie B ma un comune che abbia uguale dignità rispetto alle altre “zone rosse".

Giulio Mastrobattista

Candidato sindaco Fratelli d’Italia Fondi

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK