Raffaele Trano dalla parte dei florovivaisti pontini: "Non vi lascerò soli"

Il deputato ha chiesto interventi con le osservazioni al piano delle riforme

| di Raffaele Trano, deputato e presidente Commissione VI Finanze
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

“Durante il lockdown tra le aziende che hanno risentito maggiormente della crisi ci sono state quelle florovivaistiche, una parte importante del tessuto produttivo della provincia di Latina. Non dimenticherò mai le immagini di fiori e piante che, dopo tanta fatica per coltivarli, tali imprenditori erano costretti a portarli in discarica e investire pure altro denaro per tagliarli e per lo smaltimento, non essendoci più un mercato dove poter vendere quei prodotti. E non dimentico dunque i florovivaisti, a cui occorrerà ancora tempo e aiuti per potersi risollevare. Oggi in Commissione finanze abbiamo espresso parere favorevole al programma nazionale di riforma per l’anno 2020 con una serie di osservazioni. Tra queste una diretta proprio ad aiutare le aziende florovivaistiche. Abbiamo infatti
segnalato al Governo l’utilità di aprire una stagione di incentivi per le aziende agricole, mirando ad un rilancio del settore, con particolare riferimento al settore florovivaistico ed agroalimentare, anche attraverso una revisione del sistema della politica agricola unionale. Per una reale ripartenza nessuno può essere dimenticato o lasciato indietro”.

A dichiararlo Raffaele Trano, presidente commissione finanze Camera.  

Raffaele Trano, deputato e presidente Commissione VI Finanze

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK