Aggressione per gelosia: 35enne di Fondi sequestra e prende a pugni l'amante

| di Comando provinciale dei carabinieri
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

In data 09 nov 20, i carabinieri della tenenza di Fondi traevano in arresto, nella flagranza dei reati di “lesioni personali aggravate e sequestro di persona” un giovane di 35 anni. Il prevenuto, nella serata di ieri, al culmine di una violenta lite sorta all’interno di una struttura ricettiva, aveva aggredito per motivi di gelosia una 28enne con la quale intratteneva una relazione clandestina, cagionandole lesioni e chiudendola a chiave nella stanza presa in locazione. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione ove rimarrà ristretto, in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Comando provinciale dei carabinieri

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK