Il senatore Claudio Fazzone sul superbonus 110: "Bene proroga fino al 2023 per incentivare l'economia"

| di Forza Italia Lazio
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

“Un capitolo dedicato al Superbonus del 110% sulle ristrutturazioni sarà contenuto nel decreto legge sulle Semplificazioni. Si tratta di un elemento importantissimo su cui come Forza Italia stiamo portando avanti da tempo una battaglia serrata al fine di dare sostegno allo sviluppo economico delle nostre imprese e dei territori che abbiamo l’onore di rappresentare. Non possiamo che esprimere soddisfazione per l’impegno assunto, in linea con le nostre proposte e sollecitazioni, da parte del presidente del Consiglio, Mario Draghi, ad inserire nel disegno di legge di Bilancio per il 2022 una proroga dell’ecobonus per il 2023, tenendo conto dei dati relativi alla sua applicazione nel 2021, la sua estensione agli alberghi e alle pensioni nonchè l’opportunità di autorizzare gli interventi anche quando sono in corso adempimenti. Solo attraverso la sburocratizzazione e la semplificazione potremo concretamente tradurre in realtà il processo di ripresa  economica del nostro Paese e delle nostre comunità. Per queste ragioni, confidando nella lungimiranza sinora dimostrata dal presidente Draghi che si sta facendo parte responsabile nel dare risposte alle istanze dei cittadini, ci auguriamo che l’ecobonus possa essere ampliato andando a ricomprendere ad esempio strutture rurali da ristrutturare per destinarle ad ospitare attività turistico-ricettive o agricole”.

 

Lo dichiara in una nota il coordinatore regionale di Forza Italia Lazio, Sen. Claudio Fazzone

Forza Italia Lazio

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK