Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

'Italexit con Paragone' lancia una proposta per Fondi: “Più aree sportive per i giovani”

| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

'Italexit con Paragone' circolo Sud pontino lancia una proposta per Fondi: “più aree sportive per i giovani”. Scrivono in un comunicato i referenti locali del movimento Francesco Mastrobattista e Laura Fiore:

“Si avvicina l’estate ed oltre ai parchi chiusi, intorno a cui c’è stato un dibattito tra forze di maggioranza e di opposizione, la nostra città risente di una mancanza di luoghi di aggregazione giovanile e più in generale di aree per poter condurre attività sportive. La nostra idea, nata principalmente da un forte malcontento giovanile, è proprio quella di voler contribuire nel dar vita a diverse zone sport con relative attrezzature. In un momento cruciale per la Nazione, dove sono state a lungo chiuse le palestre, creare aree attrezzate per allenamento a corpo libero potrebbe essere un prestigio per la città. Lo sport è salute e non ci stancheremo mai di ripeterlo. A Fondi infatti, nonostante il processo di cementificazione e di eliminazione dei polmoni verdi degli ultimi 15 anni, abbiamo molteplici spazi non utilizzati in cui poter dar vita a ciò. Fondi ha bisogno di aree fitness, oltre quella già presente, purtroppo limitata a livello di spazio e tenuta in condizioni poco consone. L’idea è dunque quella di creare più luoghi per ginnastica callistenica, parchi per esercizi leggeri, eseguiti a corpo libero a scopo di riscaldamento per soggetti in condizioni normali, ma anche a scopo di riabilitazione motoria per altre categorie, anziani o convalescenti ad esempio. L’obbiettivo è costituire un qualcosa di nuovo che possa contribuire ad una crescita sana della città. Ciò è possibile creando aree ovviamente fornite di tutta l'attrezzatura necessaria: parallele, arrampicata a pioli orizzontale inclinata, barra per sollevamento, barra di trazione e barre orizzontali, con naturalmente pavimentazione idonea. La creazione di tali zone sarebbe per Fondi un fiore all'occhiello, data la scarsezza di luoghi di questo genere nella regione Lazio. Il tutto porterebbe anche ad un forte incremento del turismo e al ripopolamento di alcune zone della nostra città”.

Concludono i dirigenti del movimento con una nota:

"Su questa tematica, che abbiamo particolarmente a cuore, siamo pronti a confrontarci con l'Amministrazione in un costruttivo dibattito. Vogliamo sperare che per il futuro si prospetta una città con più spirito di innovazione e una maggiore cura per lo sport e le potenziali aree inutilizzate, cosa che fino ad oggi purtroppo non è avvenuta".

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK