Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Monte San Biagio, senso unico: i chiarimenti del sindaco

La replica del primo cittadino Federico Carnevale che preannuncia un'azione legale contro gli autori della nota stampa

| di Comune di Monte San Biagio - Sindaco
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

E' il Sindaco che annuncia sul proprio profilo Facebook che nella giornata di ieri ha incontrato i commercianti del centro storico per confrontarsi sulle nuove disposizioni che da luglio entreranno in vigore a Monte San Biagio. 

"Come già ribadito in precedenza si tratta di provvedimenti costruiti per loro al fine di rendere migliore oltre che la vivibilità nel centro cittadino, soprattutto la viabilità. Per i turisti che vorranno venirci a trovare sarà attiva a partire dal mese di luglio una navetta gratuita e per i residenti un servizio di spesa a domicilio due giorni a settimana su appuntamento. La notizia che voglio anticiparvi, pervenutami poco fa, riguarda una bella vittoria per il nostro paese che si è visto aggiudicare, a seguito di presentazione progettuale da parte dell’amministrazione un finanziamento cospicuo per la realizzazione di un parcheggio multilivello in località Castello. Un provvedimento importante che darà respiro ad un’area importantissima per lo sviluppo sociale, economico, culturale e turistico di Monte San Biagio. Siamo molto soddisfatti e pensiamo di poter, con l’istituzione sperimentale del senso unico e con la realizzazione del nuovo parcheggio, contribuire in maniera determinante allo sviluppo economico e sociale del nostro tessuto produttivo ed in particolar modo delle attività commerciali che insistono nel centro storico. Sono rammaricato che in queste ore stia veicolando un comunicato fasullo scritto non so da chi e firmato dalla totalità dei commercianti del centro storico. Non capisco quali siano questi commercianti e se, l’autore dello scritto sia a conoscenza di quanto scaturito dal confronto pacifico e costruttivo di questa mattina. Evidentemente, e me ne dispiaccio, costui non ama il nostro paese e cerca, in maniera alquanto gotta, di far il di tutto, oltre che per cercare consensi con inutili raccolte firme “porta a porta”, sopratutto per screditare, agli occhi dell’opinione pubblica, l’operato dell’amministrazione. Ma noi non ci facciamo intimorire e guardiamo avanti, con la speranza che Monte San Biagio possa continuare a crescere sotto l’aspetto turistico oltre che economico. Intanto, ci aspetterà sicuramente una bella estate e dovremo esser pronti ad accogliere molti turisti. Ad maiora….."

A questo, il Sindaco, a seguito del comunicato diffuso a mezzo stampa nella giornata odierna, aggiunge che, "nel caso si verificasse la necessità, mi vedrò costretto a sporgere denuncia nei confronti dell'autore del comunicato che riporta, meschinamente, la firma della totalità dei commercianti del centro storico. La verità è che, con gli stessi commercianti abbiamo trovato una sorta di intesa e ci siamo ripromessi di aggiornarci prossimamente proponendo evenutuali soluzioni migliorative in corso d'opera. Evidentemente, lo scopo è quello di gettare fumo negli occhi a commercianti, cittadini e turisti. Il classico giochetto di chi non ha a cuore l'economia e il turismo del nostro paese."

 

Comune di Monte San Biagio - Sindaco

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK