Partecipa a FondiNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Eurospin: maxi manifestazione questa mattina davanti al supermercato

La Redazione
Condividi su:

Il punto vendita, da 12 anni gestito dalla famiglia Di Crescenzo Rizzi, tornerà ad Eurospin ma nessuno sembra voler pagare gli straordinari che i 15 lavoratori hanno accumulato nel tempo. Per questo motivo i dipendenti del discount hanno manifestato alla presenza dei sindacalisti della Uiltucs, degli agenti di polizia e dei carabinieri della tenenza di Fondi.

Secondo quando riportato sui ciclostilati e sui manifesti, i lavoratori avrebbero lavorato per anni con un ritmo di 15-20 ore settimanali in più rispetto a quanto pattuito e ora pretendono di essere pagati.

Ad indispettire i manifestanti, una piccola festicciola con bevande e pizzette all’esterno del supermercato organizzata dai gestori per ringraziare i clienti che da 12 anni scelgono Eurospin per la spesa. Un cartello affiso all'ingresso dagli attuali gestori spiega infatti come a partire dal 18 luglio il supermercato tornerà ad essere gestito direttamente dal gruppo Eurospin. 

Non sarebbe inoltre stato rispettato il diritto allo sciopero in quanto, questa mattina durante lo sciopero, i gestori avrebbero rimpiazzato i lavoratori. La manifestazione è poi proseguita in via Madonna delle Grazie, davanti  Md, in quanto secondo sindacalisti e lavoratori il supermercato è gestito  dalla stessa famiglia che ha invece chiarito come le due realtà commerciali siano distinte e separate. 

Condividi su:

Seguici su Facebook